Come ascoltare Spotify dal PC

 

Come ben sai, la musica sta avendo una mutazione al suo utilizzo.

Fino a qualche anno fà si usavano i CD per ascoltare la musica. Oggi invece l’uso del CD sta perdendo valore facendo largo allo streaming.

Attenzione quando parlo di streaming non intendo pirateria ma quei servizi che trasmettono legalmente il loro comtenuto.

Di servizi simili per la musica ne esistono moltissimi e il primo tra tutti attualmente è Spotify.

Spotify non è altro che un servizio di streaming dove puoi ascoltare gratuitamente la musica, o a pagamento avendo funzioni extra, in maniera casuale, creando le tue playlist, tramite classifiche oppure cercando semplicemente le canzoni che ti passano per la testa.

Solitamente la gente ascolta Spotify tramite smartphone, che ormai è il sostituto dei lettori mp3, e grazie alle promozioni dei gestori telefonci si ha musica a volontà.

Ti è mai capitato di essere davanti al computer e di voler sentire le tue canzoni preferite ma la sola idea di cercarle una ad una ti scoccia? Con l’utilizzo di Spotify puoi creare le tue playlist in modo da avere tutto pronto.

E se in quel momento non potessi usare il telefono perchè scarico? Adesso ti spiegheró come sentire Spotify com il computer.

Come ascoltare Spotify dal PC?

Premetto che non è nulla di complicato ma, essendoci passato, ho avuto una minima difficoltà nel capirne il funzionamento quindi voglio semplificarti la vita.

La prima cosa che devi fare è andare sul sito ufficiale di Spotify.

Una volta nel sito quello che devi fare è cercare e quindi premere su Scarica. Facendo questo andrai a scaricare il programma che successivamente dovrai installare nel tuo computer.

A programma installato, lancia Spotify dal computer. Ti troverai la pagina di login dove dovrai inserire stessa username e password che utilizzi sull’applicazione dello smartphone ed eseguire l’accesso.

Al momento dell’accesso, se è la prima volta, e dato che lo hai appena installato è proprio quel momento, ti chiederà di consentire l’accesso al Firewall. Consenti l’accesso al Firewall per far funzionare il programma.

Ed eccoti giunto alla fine, ad accesso riuscito ti troverai davanti alla pagina principale di Spotify con le classifiche, le novità e soprattutto potrai cercare musica o ascoltare le tue playlist già pronte.

Ricordati che se editi la tua playlist, aggiungendo, rimuovendo brani o creandone di nuove, ti ritroverai le modifiche sul tuo smartphone e viceversa.

(Visto 6 volte, 1 visite oggi)

Lascia una risposta